La Galleria delle Meraviglie

Spilla Filigrana con Galatiti Belle Epoque

102,00 € IVA inclusa

Disponibile

Descrizione prodotto

Spilla ovale realizzata in filigrana di ottone brunito e decorata con strass multicolori e cabochon di galatite color ametista e celeste.

Provenienza
Italia o Regno Unito

Epoca
Belle Epoque (1880-1914)

Misura
Lunghezza 4,7 cm. circa; altezza 3,3 cm. circa.

Note
La galatite è stata una delle prime plastiche semisentitiche, inventata, nel 1897, dal chimico tedesco Friedrich Adolph Spitteler (1846-1940). Trae il proprio nome dalle parole greche “gala” (latte) e “lithos” (pietra) ed era prodotta a partire dalla caseina, una proteina del latte acido, unita alla formaldeide.
Questo materiale, di lucente bellezza, conosciuto anche con i nomi commerciali di erinoid (in particolare nel Regno Unito), karolith e aladinite, poteva essere modellato a caldo ed, essendo poroso, era perfetto per essere verniciato mediante immersione in bagni colorati (vasta era la gamma di colori della galatite, in particolare nelle tinte pastello). Tra i difetti, vi era la poca durezza e la minima resistenza all’umidità (con la tendenza a deformarsi) e, per questo, venne presto sostituita dalla bachelite, qualitativamente migliore e più robusta.
Comunque la galatite rivoluzionò l’industria dei bottoni con la sua capacità di imitare tutti i tipi di materiale, come madreperla, corno, guscio di tartaruga, avorio, legno e diversi altri. Inoltre, fu anche usata per articoli di gioielleria, penne stilografiche, manici d’ombrello, pettini, fibbie ed i tasti bianchi del pianoforte, in sostituzione del molto più costoso avorio naturale.

Visti di recente

You have not viewed any product yet!
btt